28 febbraio 2014

Be free

 Per continuità di colori e stile direi che questo possa essere considerato come la seconda parte del post precedente. 
Questa volta non si tratta di grafica, bensì di un quadretto fatto con il ricamo libero a macchina, il freehand machine embroidery.
Una tecnica molto usata oltremanica, che io mi limitavo a "imitare", ma senza farlo come si dovrebbe, cioè escludendo il sistema di trasporto della macchina da cucire, in pratica le griffe che spostano la stoffa.
Mi è tornata la voglia di sperimentare dopo aver trovato in libreria un paio di libri di Poppy Treffry
Mi piace il suo stile molto easy e giocoso e i libri mi hanno fatto venire voglia di provare seriamente.
Per ora è nato questo quadretto, più un esperimento pastrocchioso che ho postato su Instagram.


Il tema è quello della mongolfiera, che ho sviluppato in questo quadro, di due anni fa.
In più c'è una frase che amo molto: be free, sii libero. Perchè la libertà di pensare, di volere, di desiderare e sognare, quella non ce la deve togliere nessuno.

The theme of the balloon in the sky, I'v already developed in this picture, and a sentence I adore: be free. Because nobody can deny our right to be free to dream, and think, and desire.



Direi che vicino alla lampada ikea sta benissimo :-)

It is perfect near the Ikea lamp

16 commenti: