11 giugno 2013

Un nuovo arrivo nel mio laboratorio

La mia craft room sta diventando un laboratorio vero e proprio.
Per quanto sia piccolina, sto facendo del mio meglio per organizzarla in modo che contenga tutto ciò che mi serve.
La settimana scorsa si è arricchita di una "nuova" macchina.
Si tratta di una macchina industriale usata, una Juki, specifica per la cucitura dei jeans e per spessori che la macchina da cucire familiare non riesce a cucire.
Era tempo che ci pensavo e valutavo e alla fine ho fatto questo piccolo investimento.
Cuce fino a 5000 punti al minuto..... cosa che non farò mai, ma è solo per spiegarvi che si tratta di una concezione di lavoro completamente diversa da quella casalinga.
Ha un motore sotto il tavolo ( ma è molto silenziosa) e l'olio di lubrificazione sotto la macchina.
Devo ancora prenderci confidenza..ha un'impostazione proprio diversa dalla mia super elettronica Brother!
 ( alla quale, per inciso, facevo fare un lavoro da trattore..poveraccia)

My craft room is no longer just my craft room.
It's my atelier, my office, the place where I go working every morning.
That's why I changed layout again.
I've just bought a used industrial machine for denim and needed to find place for its table.
I need it for works like bags or thicker pieces that my poor, too sophisticated Brother can't stitch.
It's like a tractor, so strong..I have to take confidence now!



Non sapevo proprio come farcela stare, essendo già la stanza bella piena. 
Anche perchè con una macchina del genere si guadagna sopratutto un tavolo bello ingombrante ( e pesantissimo!).
Ma pensa che ti ripensa, ho avuto l'illuminazione di girare il mio tavolo (che era contro il muro) nell'altro verso e mettere il nuovo tavolo contro di esso, per creare una penisola. 
Pensavo di dover eliminare il tavolo dello stiro, ma qui è intervenuto Vittorio, il mio compagno ormai santo, che mi ha detto di metterlo semplicemente contro i due tavoli.
E aveva ragione.

After lots of thinking and thinking I came to the decision to rotate the tables and create a peninsula for it.
Now everything is well defined and efficient.
I'm so glad!
Thanks to my fiancè, too.







E così ora sta tutto alla perfezione.
L'armadio si apre ancora e così la finestra ( che ho rasoterra).
E ogni volta che entro mi sento davvero in un laboratorio.
Come è giusto che sia.
Perché la mia non è solo una craft room, è il mio atelier, il luogo dove ogni mattina mi reco al lavoro.
Anche se suona strano dirlo o_O

Now I enter my room and feel I'm really working.
I've just become my own enterpreneur and run my own business.
Lots and lots of work to do, even before creating but I'm so happy!



Sto lavorando sopratutto al pc, per ora, per studiare e organizzare tutto.
Naufrago sotto mille incombenze, ma spero, presto di avere anche il tempo di creare: la cosa più bella!
Creare cosa, direte voi?
Prodotti handmade per il mio nuovo shop.
Che sarà il mio shop ufficiale, da cui potrete acquistare ciò che creo, nel modo più semplice possibile.
Vi chiedo ancora qualche tempo per riuscire a preparare tutto,
anche se io stessa sono piuttosto impaziente.
Grazie!

I'm working a lot at the pc to prepare everything.
I need then to have time to create.
I'm going to open my online shop.
Unfortunately I can sell only to italian people, at the moment, but I hope you'll appreciate my work.


40 commenti: