19 novembre 2012

Hunny the teddy bear

Dopo giorni e giorni di pensa e prova, fai e disfa, aggiungi e togli, finalmente è nato un orsetto.
Si chiama Hunny.
E' un giocherellone: gli piace giocare con una barchetta con le ruote, mentre indossa un bel maglione pesante di pile e pantaloni di tweed. Pronto per affrontare l'autunno e anche l'inverno.
Senza perdere il suo spirito allegro e coccolo.
Da oggi trovate il cartamodello per realizzarne uno nel mio negozietto Etsy.
E' adatto a un livello intermedio. 
Mi sembra un delizioso regalo per Natale e io presto ne farò altri, anche senza vestiti, perchè secondo me l'orsacchiotto è bellissimo anche nudo e crudo :-))


A mio parere un orsetto dovrebbe essere nella vita di ognuna di noi: è quel momento di tenerezza, di ritorno all'infanzia che riesce a strapparti un sorriso anche nei momenti più bui.


After days and days spent to try, to make and change, finally a teddy bear was born.
I called him Hunny and he's such a playful bear. He loves playing with this boat on wheels and has got a heavy sweater and tweed trousers. 
Ready for fall and winter time.
You can buy the pattern to make your own in my Etsy shop.
I've already translated it in English, so don't hesitate.
It' s good for an intermediate level.
I love teddy bears: I think everyone should have at least one.
They're full of tenderness and can make us smile in sad days.











E' stata dura portare sulla carta un'idea: lo è ancora di più quando, come me, non si sa disegnare. Tutto diventa più complicato e si fanno tentativi che spesso falliscono.. questo orso mi ha fato davvero un po' disperare. Non veniva mai come lo volevo e penso di averlo rifatto un sacco di volte: quando gli arti, quando il corpo.. i vestiti che, variando il resto, non andavano più bene..insomma, qualcosa non andava mai.
La prima versione l'avevo praticamente finita quando ho deciso di disfarla e ricominciare..
 ora però sono soddisfatta e spero che altri orsetti presto invaderanno la mia testa.
La parte finale delle zampe, quella a pois, l'ho cucita a mano, perchè trovo venga meglio, data la piccolezza del pezzo. Ma nulla vieta, con calma, di farlo a macchina.

Sometimes making patterns is not that easy, especially when you can't draw, just like me.
I made lots and lots of attempts:and finally I reached the idea I had in my mind.
I think that other teddy bears are going to come to my head, sooner or later.








Ha fatto anche amicizia con l'orso vintage di casa..

He became friend with the vintage bear..


Fatto in colori pastello può diventare un bel regalo per un bambino; ma realizzato in lino greige, per esempio, diventa elegante e dal sapore country chic, quasi vintage. Come sempre, non ci sono limiti alla fantasia e alle potenzialità dello handmade.

If made in pastel colours can be a tender gift for a baby; if made in greige linen, for instance, can become really elegant and country chic. No limits to the handmade versatility!


Presto ve ne mostrerò una versione senza veli :-)
I'm going to show you a naked version, soon.

29 commenti: