5 maggio 2016

Il sogno è in vendita


Questo è un post che so di dover scrivere da quasi tre anni.
Sono quasi tre anni che c'è questa idea, questa necessità.
La nostra rinascita, mia e del mio compagno, parte da qui.
Deve ripartire da qui.
Per quanto dolorosa e difficile sia, dopo tutto l'impegno e l'amore che abbiamo messo nella costruzione di questa casa.
Deve partire da qui per un lungo viaggio: pensando sempre, come scrissi tanto tempo fa, che un viaggio di mille miglia inizia con il primo passo nella giusta direzione.
Se c'è una cosa che ho imparato in questi anni è che nulla rimane invariato, ma sopratutto che qualunque cambiamento ( voluto o subìto) va vissuto un passo, un giorno alla volta.

Potrei scrivere decine di migliaia di parole e non basterebbero a spiegare a voi quello che è stata la nostra vita in questi anni.
Anni difficili e di solitudine. 
Per me, costretta a stare in questa casa da sola, per un totale di sei mesi all'anno.
Per il mio compagno, costretto con la valigia in mano, tra Italia e Europa, per un totale di sei mesi all'anno.
Tutto per poter dire di avere una casa così meravigliosa.
Peccato che l'avessimo presa con la speranza di starci insieme e vivere un sogno bucolico.
Non è andata così.
Inutile continuare questo stillicidio.

Non rinnego nulla.
Non sopporto chi passa il tempo a lamentarsi di tutto ( e l'ho fatto anche io...).
So benissimo, nella sfortuna, di avere avuto una grande fortuna.
Abitare in un paradiso terrestre per qualche anno.
Ho moltissime colpe.
In passato, sono stata debole e mi sono rinchiusa qui tra mille alibi.
Due anni fa ho trovato uno spiraglio e mi sono reinserita nel mondo e salvata grazie al fitness.
Molti non capiscono o mi prendono per matta.
Cavoli loro.
Io so cosa ho passato e cosa ha passato il mio meraviglioso compagno per cercare di far andare avanti tutto.

Il nostro sogno è in vendita.
Rimane un bellissimo sogno per chi avrà la possibilità di viverlo fino in fondo, in altre condizioni.

Per questo motivo invito chi di voi abbia la voglia e il coraggio di cambiare vita, o semplicemente la possibilità di comprare una seconda casa in campagna, a contattarmi nel caso sia seriamente interessato.
Io provvederò a mettervi in contatto con l'agenzia che si occupa delle trattative.

Vi abbraccio


This is a post that I know I should write, sooner or later.
It's been three years since our first projects and ideas.
Our rebirth ( mine and of my fiancè's) begins from here.
Our dream is reaching its end.
I don't want to explain everything and I couldn't let you understand even if I tried.
This is the right thing to do, in order to begin a very long journey.
A journey towards another world and another life.
Life is Change and I know it so well.
Every long journey starts with the first step in the right direction.
That's what we have to do: think and act day by day, step by step.
Eeven if it's so damn painful, after all the love we put in this house.

I could tell you about my complete loneliness ( for a total of 6 months a year) in the last 10 years..and of my fiancè being always with a suitcase, thrown in hotels or apartments all around Italy or Europe.
Everything to keep this dreamy house.
Without even enjoying it.

It's time to change and let it go.
If someone is seriously interested in a dreamy country house, maybe for italian hoildays, they can contact me and I'll put them through the estate agency we chose.

Lots of love



Nessun commento: