24 maggio 2012

La serenità della natura

Oggi è tornato un po' di sole.. nei prossimi giorni danno tempo variabile ma con scarse possibilità di pioggia.. speriamo.. per noi e per i nostri ospiti.
Oggi vi regalo qualche immagine presa qualche giorno fa, quando il tempo non faceva ancora i capricci..
Prima di tutto i due alberelli di bosso ( mi pare) che ho voluto ai lati del nostro ingresso.
Li abbiamo messi in due vasi di recupero presi al mercatino dell'usato: molto rovinati, molto shabby :-))
Non so ancora se ci metterò un nastro intorno o se li lascio così, nudi e semplici. 
Comunque li adoro!

Hallo! The sun is in the sky, even if the wather is not as good as it should be in this season.
Here are soma pics from the beginning of May.
We bought two boxus trees for our entrance and put them in two very old and shabby pots we found at the second hand shop.




Ma i pezzi forti sono loro: tra baby cipressi che ci hanno piantato un paio di settimane fa, vicino alla strada.
Quanto mi piacciono: per il primo anno ci hanno detto che non cresceranno per nulla: devono ambientarsi.
Inoltre, i tutori devono rimanere per un paio di anni.
Però hanno già cambiato la fisionomia di quel pezzo di terreno e non è poco!
Qui, come nel resto della campagna del centro Italia, quasi ogni casale ha dei cipressi nelle vicinanze.
Possono piacere oppure no: ad alcuni ricordano solo i cimiteri, ma è innegabile che sono uno dei simboli dell'immaginario rurale e non potevo non averli anche io eheh.

We now have three baby-cypresses near the road. They are still tiny and have to keep sticks for at least two years, yet they have already changed physiognomy of the landscape. 
Quite almost every house in Italian country has got cypresses and now our house has got them, too
:-)



E poi qualche immagine presa dal mio compagno una sera, al tramonto.. qualcuna delle pochissime piante che per ora abbelliscono la zona gazebo..il lavoro è ancora tantissimo, il pollice verde ancora latita ma mi impegnerò perchè vedere l'armonia e la serenità che le piante e i fiori regalano mi spinge a farlo!
Il gelsomino..anzi, il rincospernum.

Finally some pics made by my fiancè: the rynchospermum and some kalanchoe plants.





E le kalanchoe, che mi erano morte sotto la tremenda nevicata di Febbraio e che ho ricomprato per i tavoli esterni. Mi piacciono moltissimo: sono semplicissime da mantenere, persino per una frana come me, e tanto colorate.

They are really easy to grow, even for a beginner like me.




Infine la pianta di Lavandula comprata all'ikea l'anno scorso e piantata in terra. E' diventata il doppio e gode di ottima salute. Appena avremo qualche possibilità in più voglio riempire di lavanda!! Oltre a essere bellissima è perfetta per il nostro terreno argilloso e per le condizioni estreme.
Idem per le piante aromatiche: ne abbiamo già piantate in massa e ne aggiungeremo altre.
Il terreno è sempre spelacchiato, portiamo pazienza.. non voglio certo un prato all'inglese, che qui non avrebbe alcun senso.. ma almeno un prato rustico prima o poi spero di averlo.

And last but not least, the Lavandula we bought at Ikea last year and planted in the soil.
It grew a lot and feels really good.
I'm looking forward to having lots of Lavander in our future garden. And some rustic grass, too.



A presto

26 commenti: