2 settembre 2010

Tra delicate tinte di latte

Buona serata, dolci amiche lettrici. Come state? freddino? io si eheh. La settimana scorsa ho fatto una capatina al mercatino dell'usato, dopo tanto tempo, e ho scovato qualche cornice. Questi tre quadretti sono solo usati, per niente vecchi. Hanno sul retro l'etichetta di un negozio di artigianato e articoli da regalo: sono tre acquerelli molto delicati. Damine raffinate su uno sfondo leggermente irregolare.. con cornici ovali che sanno d'altri tempi: peccato fossero scure. Data la delicatezza dei colori dei soggetti, secondo me, sarebbero state perfette sbiancate. Così, ho dato una mano di smalto acrilico molto leggera e l'ho asportata parzialmente con della carta cucina, senza lasciarlo asciugare. Belle, ma mancava qualcosa..e un pizzo grigio sottile sottile ha dato quel tocco in più che ci voleva.


Hallo my dear readers, how are you? last week I went to my favourite second hand shop and found three nice and tiny frames. They're not old, they were bought in a gift shop. I liked the colours and subjects and thought they'd be great with bleached frames. I brushed them with white acrylic and removed it partially with kitchen paper, before it could dry. Then I added some light grey lace and now I just adore them. I can imagine them hanging in a corner of our new home, telling people about romantic country cottage atmosphere.





Ora le adoro.. già me le vedo in qualche angolo, a creare suggestioni degne di un romantico cottage inglese o di una ricca maison francese. Che ne dite, ho visto giusto?


Un abbraccio a voi

25 commenti: