30 settembre 2010

Una splendida giornata di inizio autunno

Una giornata splendida oggi.. sole caldo, 20 gradi o poco più, ho guidato tanto tra cantiere, spesa, banca, piastrellista e chi più ne ha più ne metta. Non ho cucito, ma ho ammirato, come faccio sempre, le dolci colline che mi circondano. Più avanti vedete alcune foto che ho fatto stamattina mentre andavo a fare la spesa dal nostro fruttivendolo di fiducia a Montalto, un paese a 9 km da qui, verso l'interno. Il paesaggio per arrivare è mozzafiato.. altro che un giro all'iper in mezzo al traffico :-)) fino a qualche anno fa fare la spesa voleva dire quello, ancora non sono abituata a questo tipo di realtà.

Ma veniamo a noi: niente cucito, dicevo, però qualche piccolo passo avanti della casa si. Ecco a voi..tadddaaa.. squillo di trombe.. il pavimento esterno!!! finalmente.. oddio, fuori il cantiere è un mezzo macello ed è meglio non si veda, mi chiedo come sia possibile che un giardino o dell'erba possano sostituire macerie e calcinacci.. mah!! Intanto almeno il marciapiede intorno alla casa è finito come la facciata. Qui lo vedete prima e dopo avere fatto le fughe.. all'inizio ero un po' perplessa e preoccupata.. però devo dire che con le fughe fatte mi piace molto. Anzichè farlo pulire con la spugna ben bene lo abbiamo fatto solo spazzolare: un risultato più rustico e irregolare.
Il nostro impresario, che ha due anni meno di me e quindi siamo in rapporti molto amichevoli, lo ha definito "ciaffoso" che in marchigiano vuole dire disordinato.. eheh lo sapevo che la pensava così, è un vero perfezionista, ma per noi il motto è imperfetto è bello, lo sapete no???


Hallo!! here are some new pics from our building yard. They have almost finished the outdoor flooring and I really like the old effect we achieved. This morning I also went to Montalto, a village 9 km far from here, towards the inner part of the region. The best greengrocer shop is there and while driving I can always stare at the awesome landscape and repeat to myself that all these sacrifices are worth it. I hope so..







 Qui vedete il nostro ingresso che non vi ho mai mostrato. Su un altro lato della casa ce n'è uno per il b & b.







Mentre sistemavo le foto sono capitata tra quelle di prima della demolizione e mi sono resa conto che non vi ho mai mostrato nulla: e allora ecco lo stato in cui era quando l'abbiamo comprata. Il primo collage è della parte più "nuova" della casa, quella che era ancora in piedi.. le altre sono le foto della parte più vecchia, che era ormai a cielo aperto e ricoperta dalle erbacce.

Do you wamt to know how our house was when we bought it? here it is.. quite of a rubble.. unbelievable how it's becoming and how much has been done. So much to do more.. but so much satisfaction so far :-)











Mi pare ci sia ancora moltissimo da fare, ci vorranno anni a finire davvero tutto. L'investimento economico e morale è enorme. Non è facile. Sogno una casa così da quando ho ricordi.. spero solo che ce la faremo. Ci sono giorni che pare tutto nero, altri pieni di speranza!
Ed ora spero abbiate voglia di togliervi i calcinacci di dosso e fare un giretto con me per i colli.

Now, please, join me in this tour among the hills, vineyards and villages in the region that adopted me and my fiancè. Many hugs!

la luna... silenziosa, timida presenza nel blu del cielo di una mattina di inizio autunno..




 Patrignone, frazione di Montalto Marche






Montalto, sono quasi arrivata..

tra vigneti e calanchi.. 
Spero di non avervi annoiato con tutte queste foto ( che stasera non ne volevano sapere di caricarsi..). A presto,

30 commenti: