5 agosto 2010

Quel sapore di "maison du charme"

Buonasera, scusatemi, sono latitante! Questi sono gli ultimi giorni utili prima delle ferie di tutte le ditte e noi abbiamo bisogno di definire alcune cose per essere pronti per le finiture a Settembre. Così abbiamo passato intere giornate in giro.. non so davvero come farò per il prossimo mercatino. Non ho ancora iniziato a preparare :-(((
Vorrei però mostrarvi uno dei recuperi portato a termine: abbiamo comprato vari pezzi da sistemare o ridecorare e andranno ad arricchire le stanze del futuro b & b. Peccato che siano ancora tutti lì da fare!!! ma questo almeno è pronto.. si tratta di un lampadario di legno massiccio che abbiamo pagato pochi euro. Il mio compagno lo ha pulito e sbiancato con acrilico spray color latte; poi ha sistemato la parte elettrica. Ora è pronto per essere appeso, quando sarà
:-O


Sorry, I'm always in a hurry. All the shops are going to close in a few days for August vacation. We need to decide some things in order to be ready with tiles and coatings in September. So we're always out and I have no time to sew nor to sail the net. But I'd like to show you one restyling I made out of a heavy and gloomy chandelier. We found and bought it for a few euros. My fiancè cleaned and sprayed it with white acrylic. He repaired wires and now it's ready to be hanged in our of the b &b rooms. As soon as they are ready.. in one year or so
:-))



Ecco come era: decisamente pesante, sia nel senso letterale del termine, che nell'aspetto.
Uno di quei lampadari che al giorno d'oggi forse quasi nessuno si metterebbe in casa. Ma basta cambiare il colore per avere un pezzo raffinatissimo, dal sapore di "maison du charme" francese. Perfetto per quello che ho in mente..




Vi abbraccio e perdonatemi, come sempre.

18 commenti: