2 maggio 2009

Dettagli red-and-white

Era tantissimo tempo che volevo fare un nuovo porta sacchetti per la cucina. Avevo una orrenda mucca made in china acquistata in Trentino anni fa e decisamente era ora di cambiarla. In realtà non mi andava di fare l'ennesima mucca: a parte che ne ho avuta una per anni, sebbene non handmade, ma in realtà vi sarete accorte che il country tradizionale di animali di pezza and co mi ha abbastanza stufata..perciò ho voluto fare qualcosa più dall'aria vintage e "adulta".
Ho usato un vecchio strofinaccio da cucina con le iniziali ricamate e un ricamo redwork, entrambi bottino del mercato, che erano perfetti insieme.
In cucina ho giocato tutto sul bianco e rosso: lo trovo sempre l'abbinamento più azzeccato per l'atmosfera familiare e informale della cucina..anche se, ricordate che la nostra è abbastanza insignificante, essendo sempre provvisoria e con pavimento e piastrelle terribili.

It was long time since I wanted to make a new plastic bags carrier..I had an awful made in china cow and it was time I made one! Traditional country style with lots of animals bored me and so I made something vintage and "adult". I used old redwork and tea cloth to create it. I added a few vintage buttons (the heart-shaped one is from Paola, Puntini puntini blog, among my favourites), some red-and-white ribbons and here it is. I love it.
Our temporary kitchen is rather narrow and insignificant, but I added lots of red-and-white and I like it now.


Dettaglio del ricamo che ho applicato con punti decorativi a macchina.



Ho aggiunto bellissime passamanerie bianche e rosse e un paio di bottoncini vintage. Con la macchina ho ricamato la parola francese "sacs"(sacchetti) in vari stili.



Il bottoncino a cuore è invece della mitica Paola di puntini puntini ( la trovate tra i miei preferiti ma dubito che ci sia qualcuna che ancora non la conosce!!).



Ed ecco la finestra..tempo fa ho rifatto le tende perchè erano interamente del tessuto Ikea rosso che vedete sul fondo..essendo esposta a nord il risultato era un buio assurdo..così ho schiarito il tutto, sempre con cotone Ikea. Ho usato comunque la stoffa rossa per il fondo, in modo che richiamasse il sotto lavello che è sempre con questa stoffa. I passanti a cuore per le tende sono un'idea di un vecchio casamia e le feci sempre con uno strofinaccio di recupero. La finestra con le vecchie tende e la vecchia mucca la potete vedere in uno dei primissimi post, quello sui cuori sparsi per casa, mi pare.

And here is my window now. I had all red curtains but they were too dark for the north-facing kitchen. So a few months ago I remade them but mantained the Ikea red fabric in order to recall the undersink curtains. The heart-shaped loop pattern was from an old italian magazine and I made them with an old tea cloth of mine.











Perdonate la scarsa luce ma fino a ieri ha fatto giornate pessime..presto vi farò vedere altri dettagli della cucina..ieri mi sono data alla pittura di alcune componenti..indovinate di che colore???
Perdonate anche se la mia bottega resta chiusa per un pò, ma il mio compagno è in ferie ancora per qualche giorno e preferisco fare cose veloci per casa in questo periodo. Poi dovrò ultimare vari lavori in arretrato, ma tornerà!

Sorry for dark pics but weather was awful last days. Sorry also for my nest small shop. I prefer doing some works for home and other orders, but it will come back soon. In the next days I'm going to show you other things in my kitchen because I'm repainting something..guess what color??? bye!!

Chiara

15 commenti: