28 febbraio 2010

Grigio d'effetto

Oggi, dopo aver chiuso qualche ordine grosso negli ultimo giorni, non avevo assolutamente voglia di cucire, ogni tanto una pausa ci vuole!! mi sono quindi dedicata a finire la decorazione di una mensola scovata al negozio dell'usato. Aveva ottimo potenziale: lo sportellino con buco a forma di cuore, fregi e una bella sagomatura. Peccato fosse rovinata da un color legno e da una finitura lucida che la rendevano finta e antiquata. I pizzi, pur essendo di per sè un'idea carina, non facevano che appesantire ulteriormente l'effetto finale.

Today I didn't want to sew. I ended the redecoration of a shelf I found in my favourite second hand shop. It was nice in its shape but awfully painted. I sanded it, painted it roughly with one coat of dark grey. I then dry brushed it with light grey. No perfection..as country and shabby ask for.







Ecco, qui sotto, come l'ho trovato. Non si vede molto in foto, ma vi garantisco che aveva una finitura lucida effetto plastificato davvero orribile.


Here how it was. You can't see it from the picture but it had a really awful and fake, glossy effect.





Come ho fatto a cambiarle faccia? l'ho scartavetrata, ho dato una mano non troppo perfetta di smalto acrilico grigio-marrone. Ho poi dato uno strato di grigio chiaro con la tecnica del dry brush. Non mi sono preoccupata di livellare i difetti, ho già detto più volte che nel country e nello shabby la perfezione non esiste e non deve esistere. Il liscio perfetto lasciamolo a altri stili!
Il foro a forma di cuore è quello che più di tutti mi ha attirato: una particolarità da sfruttare. Avevo visto almeno un anno fa una cosa particolare in un blog francese, non chiedetemi quale, è successo davvero tanto tempo fa. Mi aveva colpito che un buchino a forma di cuore fosse stato riempito con un cuoricino imbottito, a misura, creando un effetto molto tenero ed elegante. Mi sono limitata a riprendere quell'idea, cucendo un cuore con stoffina natural e infilandolo nel buco. Poi ho tolto la placca simil-argento e l'ho sosituita con un cuore di legno in tinta.
Ecco come è finita.
L'ho volutamente lasciata semplice: niente pizzi o passamanerie che avrebbero appesantito il tutto: i fregi sono già belli pesanti e sufficienti a decorare la mensola. Il grigio, di gusto francese, la ingentilisce molto. Inutile dire che sono contentissima di questa trasformazione e che questo pezzo andrà di certo in un angolo della nuova casa, quando sarà il momento.

The nice heart-shaped hole in the tiny door was perfect to be filled with a soft fabric heart. It's an idea I found somewhere on a french blog almost one year ago; when I found this shelf it seemed perfect for that old idea! So french style, simply yet refined. Love it, and it will be one of elements in our next home.





vecchi fili e pizzi, per un tocco d'altri tempi..



old spools and lace, old times..



































Con l'occasione vi mostro un altro piccolo tesoro scovato: una mini brocca di zinco con etichetta francese.





Una buona serata a voi!
baciotto



38 commenti: